Torta Pasqualina con alici fresche

Una rivisitazione della torta salata tipica del periodo pasquale, in cui la copertura di pasta sfoglia viene sostituita dalle alici, con il loro buon sapore e con il bel disegno a raggiera. Per portare a tavola tutta la bontà del pesce, senza dimenticare la tradizione. Ricetta elaborata da Valentina di Io Adoro Cucinare Con Te. Trovi questa e tante altre ricette sul suo canale instagram.
Torta Pasqualina con alici fresche
Filetti di alici

Filetti di alici

Ingredienti

  • 250 gr di alici fresche
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 900 gr di spinaci surgelati
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 6 uova + 1 tuorlo
  • Un cucchiaio di pangrattato
  • Olio extravergine d'oliva qb
  • Sale qb
  • Prezzemolo tritato qb

Preparazione

  1. Cuocere gli spinaci in padella con poco olio fino a quando saranno belli asciutti (questo passaggio è importante per non avere una base di pasta sfoglia troppo umida) e bollire 5 uova per 8 minuti
  2. Trasferire gli spinaci in una ciotola e aggiungere la ricotta, l'ultimo uovo intero (quello non cotto), il grana e un pizzico di sale
  3. Disporre la pasta sfoglia con la sua carta forno all'interno dello stampo e bucherellare il fondo con una forchetta
  4. Versare all'interno il composto di spinaci e ricotta, schiacciare con un cucchiaio creando cinque rientranze e inserire le uova sode
  5. Coprire con le alici disposte a raggiera e con la pelle verso l'alto, partendo dal cerchio esterno. Le alici devono essere leggermente sovrapposte in modo da coprire la farcitura sottostante
  6. Ripiegare i bordi della pasta sfoglia verso l'interno creando il bordo, spennellarlo con il tuorlo sbattuto e distribuire un leggero strato di pangrattato, un pizzico di sale e prezzemolo sulle alici
  7. Infornare a 180'C per 40 minuti, di cui gli ultimi 5 minuti con la funzione grill, e lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliare a fette