Ostriche gratinate

Pensate per chi non ama mangiare le ostriche crude, o per chi é curioso di assaggiarle anche in questa versione, le ostriche gratinate sono croccanti e gustose in superficie, e morbide all'interno. Inoltre il caratteristico sapore di mare viene avvolto dalla panatura e diventa cos√¨ accessibile a tutti i palati. Ricetta elaborata da Valentina di Io Adoro Cucinare Con Te. Trovi questa e tante altre ricette sul suo canale instagram.
Ostriche gratinate

Ingredienti

  • 12 ostriche
  • 150 gr di pangrattato
  • 1 limone
  • 1 spicchio d'aglio
  • Prezzemolo tritato qb
  • Sale qb
  • Olio extra vergine d'oliva qb

Preparazione

  • Preparare una bacinella con acqua fredda e un pizzico di sale e indossare un guanto da cucina.
  • Con la mano con il guanto tenere ferma l'ostrica e con l'altra inserire l'apposito coltellino lateralmente , facendo una leggera pressione (in mancanza dell'apriostriche si pu√≤ utilizzare un coltellino da formaggi).
  • Far scorrere il coltellino lateralmente, sollevare la parte superiore del guscio e rimuoverla staccando con delicatezza il muscolo all'interno.
  • Sciacquare nella bacinella con l'acqua salata in modo da togliere eventuali pezzi rotti del guscio che possono essere entrati nella manovra di apertura.
  • In una ciotola unire il pangrattato, il prezzemolo, un pizzico di sale e l'aglio tritato.
  • Posizionare le ostriche sulla placca rivestita di carta forno e versare in ognuna qualche goccia di succo di limone.
  • Riempire ogni ostrica con un cucchiaio di pangrattato, condire con un filo d'olio e cuocere in forno a 200'C per 10 minuti, pi√π un paio di minuti con la sola funzione grill.
  • Servire subito accompagnate da insalata mista a piacere