Filetti di cefalo con carciofi e patate

Una ricetta per realizzare al forno un secondo piatto raffinato e completo in cui il cefalo (o muggine) é accompagnato dalle verdure di condimento. Una portata molto gustosa e piuttosto rapida da preparare, che soddisferà i vostri amici.
"
Filetti di cefalo con carciofi e patate
Filetto di cefalo o muggine

Filetto di cefalo o muggine

Ingredienti

  • 6 00 gr filetti di cefalo o muggine
  • 6 carciofi
  • 300 g patate a pasta gialla
  • 20 g pinoli
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio salvia
  • mezzo limone
  • Olio, sale e pepe q.b.
"

Preparazione

  1. Grattugiare poca scorza del mezzo limone e tritate molto finemente l'aglio. Pulire con cura i carciofi, tagliarli a spicchi sottili e conservarli in acqua e succo di limone.
  2. Rosolare per un paio di minuti a calore medio 3 cucchiai d'olio con le erbe aromatiche finemente tritate e l'aglio; aggiungere i carciofi scolati, salare, coprire e cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso, bagnando con poca acqua se necessario.
  3. Sbucciare le patate, affettarle molto sottilmente e sbollentarle per 1-2 minuti in acqua salata, scolare e lasciar raffreddare. Quindi condire con poco olio, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone.
  4. Stendete al centro di 4 grandi fogli di carta da forno uno strato di carciofi, adagiarvi sopra i filetti di cefalo, lavati e asciugati, con la pelle rivolta verso il basso. Salare e pepare leggermente e ricoprire il pesce con uno strato sottile di patate, rifinite cospargendo i pinoli. Accartocciare i bordi della carta intorno al pesce formando 4 cartocci scoperti.
  5. Cuocere in forno caldo a 180 °C per 15 minuti e per altri 5 minuti a 200 °C. Servire adagiando direttamente i cartocci nei piatti.