Ostriche crude al limone

Il modo migliore per assaporare le ostriche in tutta la loro freschezza e morbidezza, con il loro intenso gusto di mare. Un antipasto che siamo abituati a concederci nelle occasioni più importanti, ma che in realtà é facilissimo da preparare anche a casa, e che ha solo bisogno di prodotti di ottima qualità. E con le ostriche Orapesce si va sempre sul sicuro! Ricetta elaborata da Valentina di Io Adoro Cucinare Con Te. Trovi questa e tante altre ricette sul suo canale instagram.
Ostriche crude al limone
Ostriche Fine De Claire N2

Ostriche Fine De Claire N2

Ingredienti

  • 12 ostriche
  • un limone
  • pepe q.b.

Preparazione

  • Preparare una bacinella con acqua fredda e un pizzico di sale e indossare un guanto da cucina.
  • Con la mano con il guanto tenere ferma l'ostrica e con l'altra inserire l'apposito coltellino lateralmente , facendo una leggera pressione (in mancanza dell'apriostriche si pu√≤ utilizzare un coltellino da formaggi).
  • Far scorrere il coltellino lateralmente, sollevare la parte superiore del guscio e rimuoverla staccando con delicatezza il muscolo all'interno.
  • Sciacquare nella bacinella con l'acqua salata in modo da togliere eventuali pezzi rotti del guscio che possono essere entrati nella manovra di apertura.
  • Servire subito accompagnate da un pizzico di pepe e limone a spicchi in modo che l'ostrica venga gustata subito dopo esser stata condita dai commensali con qualche goccia di limone.