Calamarata con calamari e pesto di datterini

È senza dubbio il primo piatto per eccellenza da preparare con i calamari, e ne esistono tantissime versioni, tutte da provare. Con l'aggiunta del pesto di datterini, pasta e pesce si legano in un sugo cremoso, leggero e delicato, che non copre il sapore dei calamari, anzi lo esalta. Ricetta elaborata da Valentina di Io Adoro Cucinare Con Te. Trovi questa e tante altre ricette sul suo canale instagram.
Calamarata con calamari e pesto di datterini
Calamaro dell’Adriatico

Calamaro dell’Adriatico

Ingredienti

  • 300 gr di pasta calamarata
  • 500 gr di calamari
  • 400 gr di pomodorini datterini
  • uno spicchio d'aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo
  • olio extra vergine d'oliva
  • peperoncino (a piacere)
  • sale q.b.

Preparazione

  1. tagliare a metà i datterini e cuocerli in padella per 5 minuti con un filo d'olio e un pizzico di sale
  2. frullare i datterini e in seguito passarli al colino per eliminare bucce e semini ed ottenere una crema omogenea.
  3. scaldare in padella l'aglio con abbondante olio e peperoncino a piacere
  4. sciacquare e tagliare i calamari ad anelli di circa 2 cm di spessore, tagliare anche i tentacoli a pezzetti. Versare il tutto nella padella con l'olio, sfumare con il vino bianco e cuocere per 5 minuti, rimuovendo aglio e peperoncino a fine cottura
  5. nel frattempo cuocere la pasta al dente e scolarla direttamente nella padella con i calamari, aggiungere il pesto di datterini e il prezzemolo tritato
  6. mescolare e servire ben calda con prezzemolo fresco